Al consiglio comunale, dopo avere chiesto alle minoranze di ritirare la mozione con bugie e sotterfugi

Continua a leggere

Annunci

Piano salvataggio: le bugie del sindaco

Perché il SINDACO BANDINI è ancora una volta BUGIARDO con le sue dichiarazioni? Con il suo piano di salvataggio dà un servizio di scarsa qualità e HA MESSO IN PERICOLO CITTADINI, TURISTI E BAGNINI. Bisogna avere accuratezza di garantire a pieno la SICUREZZA sulla spiaggia come fanno nelle migliori località turistiche.

Continua a leggere

COMUNICATO: A FAVORE DEGLI INTERVENTI PRIVATI A RIMIGLIANO E RIVA DEGLI ETRUSCHI

COMUNICATO: A FAVORE DEGLI INTERVENTI PRIVATI A RIMIGLIANO E RIVA DEGLI ETRUSCHI A SAN VINCENZO

Nel consiglio comunale del 27 Maggio è stato votato il progetto privato di riqualificazione di Riva e al prossimo consiglio del 7 Giugno verrà discusso il progetto di Rimigliano. In entrambi i casi mi trovo a favore.

Continua a leggere

Governo Conte, cinque stelle e lega.

Giuseppe Conte premier in pectore. Ancora un tecnico non eletto, che ha “il cuore a sinistra” e pure amico della Boschi.

Un programma senza coperture economiche e che prevede un centinaio di miliardi di deficit e debito senza ritegno, giustizialismo, ibocco delle opere pubbliche, l’obbrobrio del reddito di cittadinanza, nulla di serio su sicurezza e immigrazione. Perché Salvini non riprende i suoi ciottolini e torna nel centrodestra (che vola nei sondaggi) dove può mettere in atto i suoi programmi realmente? Appoggiare una soluzione del genere è da traditori e mi auguro che Salvini non voglia finire come Alfano e Fini prima di lui. 87% degli elettori della lega non vuole un premier di area M5s. Hanno ragione Berlusconi e Meloni che non vogliono avere nulla a che fare con questi!

Spero vivamente che Salvini, che mi pare scaltro e capace, porti avanti nel governo quelle che sono priorità della Lega come il contrasto all’immigrazione e la sicurezza e si metta di traverso rispetto a proposti economicamente inaccettabili come il reddito di cittadinanza proposto dai cinque stelle, così come il paventato blocco delle grandi opere. Staremo a vedere. L’importante è che la coalizione di centrodestra composta da Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia continui a governare positivamente sui territori.

Luca Cosimi – Blog in Libertà