La scelta di mettere il parcheggio lato monte di Rimigliano a pagamento è corretta e giusta, benché in ritardo. Avevo chiesto questa soluzione già nel 2015 con una mozione e al tempo si erano trovate scuse, oggi ancora teoricamente valide (il pezzo dei parcheggi non è stato ancora sistemato). Avere messo soltanto una parte a pagamento aveva ridotto gli introiti in maniera drammatica rispetto a quando era già stato messo tutto a pagamento, così che solo nei giorni di punta dell’estate la parte lato mare a pagamento veniva occupata. Come previsto per i Sanvincenzini sarà gratis, per chi abita in val di Cornia c’è il parking pass di tutti i parchi. Ci sarà un maggiore introito per le casse comunali di oltre 100.000€ utile per finanziare il servizio offerto (arenile, parco), senza pesare sulle tasche dei cittadini. Continua a leggere

Renzi, Berlusconi, Salvini e lo sbando della classe dirigente. 

​Un renziano in parlamento: il renzismo senza lo storytelling di renzi è solo presa di poltrone. Avevo ragione a dire che quello li è PALPATINE, senatore e poi imperatore sith di Guerre Stellari. Non va veZzeggiato, ma sconfitto sulla base di idee (liberali soprattutto in Economia perché alternative al suo statalismo e a quello dei cinque stelle), progetti e persone. Continua a leggere

Interventi urgenti e contingenti per la sicurezza urbana

MOZIONE: INTERVENTI URGENTI  E CONTINGENTI PER LA SICUREZZA URBANA

Preso atto che che:

– da quanto si apprende dagli organi di informazione da diversi mesi a San Vincenzo e nei Comuni limitrofi si consumano furti, razzie ed atti vandalici; si riportano furti nelle
private abitazioni e in locali pubblici, come il bar della stazione; recentemente un anziano conosciuto è stato trovato morto in casa dopo un furto.
Continua a leggere

lucacosimi88

16 ottobre 2016

Renzi inaugura definitivamente una nuova stagione di spendi e spandi Italian Style. Una legge di stabilità 2017 lievitata fino a 27 miliardi di euro fatta di nuova spesa pubblica, nuovo deficit e nuove tasse nascoste. Questa manovra economica spendacciona di Renzi, però, non è una novità. E’ una classica politica economica statalista keynesiana a debito.

Continua a leggere

Al prossimo consiglio comunale di lunedi 5 settembre sono messe all’ordine del giorno e si discuteranno importanti tematiche riguardanti l’urbanistica. In particolare le varianti significative sono 3. Continua a leggere