SUBSIDENZA: Renzi ha fallito in economia

La parola del giorno è: #subsidenza. Mai sentita, ma in soldoni siamo in un percorso di decrescita circolare a spirale negativo che ci farà cadere sempre più in basso. Anche nel 2014 saremo più poveri. Ha ragione ‪#Brunetta‬ a dire in aula che la politica economica di ‪#Renzi ha fallito. Sì, RENZI HA FALLITO IN ECONOMIA. Facciano le riforme importantissime del senato ed elettorale e si vada al voto in primavera, prima che altri governi NON ELETTI facciano altri danni. Che fare dopo? 1) Attuare la proposta di ‪#‎Capezzone‬ con taglio choc di tasse e spese per 40 miliardi; 2) Per evitare la gestione del declino e solo politiche di breve periodo, distogliere lo sguardo dal 3%, altrimenti finiamo nella trappola della ‪#‎deflazione‬ come in Giappone a inizio anni ’90, in cui le imprese pensavano solo a ridurre i debiti e non a massimizzare i profitti. 3) Attivare una exit strategy dall’Euro. Da 4 siamo passati a 6 premi Nobel che lo definiscono una “PATACCA” (P.Krugman, M.Friedman, J.Stigliz, A.Sen, J.Mirrless, C.Pissarides), bastano? 4) In 2 anni attuare una forte politica di produttività con: liberalizzazione del mercato del lavoro; rivoluzione Pubblica Amministrazione con più efficienza, efficiacia, meritocrazia; riforma della giustizia; bombardamento senza precedenti alla burocrazia e agli enti inutili. Abbiamo bisogno di una THATCHER per uscire dalla crisi!

Luca Cosimi – Blog in Libertà

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...