Continua. Banche e sistema finanziario.

Ultima affermazione dell’amico di Facebook: “…ecco perchè la politica fa schifo adesso, perchè in mano alle banche”. Rispondo con alcuni interrogativi che devono far riflettere.Si entra in un tema molto complesso, in cui anche tra filosofi dell’economia liberista non c’è accordo (la scuola di Chicago e quella austriaca hanno molto discusso sul tema). Non voglio entrare nella polemica, dico solo due cose: 1) dall’inizio dell’umanità e per grande parte del periodo capitalista dopo la rivoluzione industriale, la moneta è stata legata a un bene rifugio (solitamente oro), mentre in casi di guerra gli Stati hanno provveduto al corso forzoso, togliendo la possibilità di conversione; da dopo la guerra solo il dollaro era collegato all’oro, le altre monete al dollaro, da inizio anni 70 anche il dollaro si è staccato. Domando quindi: siamo in una economia di guerra?
2) Per me il sistema finanziario (lezione numero 1 pagina 1 della materia) serve per dislocare risorse tra chi risparmia a chi vuole investire. Le banche stanno facendo questo? Certo nella finanza c’è un rischio di free riding gigantesco, la recente crisi ne è una prova. Per me le cose vanno cambiate, perché il sistema attuale finanziario non è mercato per tre semplici ragioni: a) manca la responsabilità, b) c’è uno scarica barile del rischio (per semplificare), c) ma soprattutto il liberismo non presuppone che si facciano soldi sui soldi….neanche al monopoli. La politica è bella, ma solo se ci sono dei fondamenti chiari.

Luca Cosimi – Blog in Libertà

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...