Archivio mensile:luglio 2015

Morales e Bergoglio: Epopea cattocomunista

Papa Bergoglio è andato in visita in Bolivia dove ha incontrato il presidente comunista Morales. Durante il viaggio ha accettato di bere thé alla coca, dando un bruttissimo esempio, visto che lo stesso Morales è portavoce dei produttori di coca e, quindi, responsabile di buona parte dello spaccio mondiale della cocaina, droga dannossisima. Oltre a questo gesto da terzomondindista dei centri sociali più che da leader, il papa ha pure accettato in dono una croce blasfema a forma di falce e martello con un leggero sorriso. Continua a leggere

Annunci