Al consiglio comunale, dopo avere chiesto alle minoranze di ritirare la mozione con bugie e sotterfugi

(in capogruppo: “i lavori non iniziano, aspettiamo altre informazioni dalla Regione”, tre giorni dopo sulla stampa: “a ottobre si inizia subito”) e minacciato di rimandare il consiglio al giorno dopo perché ho consegnato al pubblico un vasetto con un poco della nostra rena e uno con la ghiaia di un millimetro che vogliono buttare sulla spiaggia in tante tonnellate, il sindaco, 2 assessori e 2 consiglieri di maggioranza sono USCITI mentre presentavo la mozione per la difesa della spiaggia. Questo è il rispetto per i 1100 cittadini che hanno firmato la petizione presentata da tutte le opposizioni insieme e per la democrazia? Ci meritiamo davvero questi? Devo ringraziare Paolo Riccucci che ha presentato egregiamente la mozione per primo per tutti e il Movimento Cinque Stelle, in particolare Alessio Landi, che ha fornito un riassunto schematico ben fatto dei progetti in corso. Penso che le persone che governano questo comune siano andati oltre, ci meritiamo di meglio. A volte mi chiedo se siano impazziti o corrotti, ma più semplicemente sono incompetenti. Questa mozione è stata bocciata ma la battaglia continua. Aspettiamo le risposte del ministro dell’ambiente e dalla Regione (che è in ritardo a rispondere: oltre 60 giorni) ma dovremmo fare di tutto, il più possibile per difendere il nostro arenile, perché la sabbia bella è da sempre il primo punto di forza di San Vincenzo. Solo una giunta di incompetenti e incoscienti può pensare che si risolve il problema dell’erosione distruggendo il nostro arenile con tonnellate di ghiaia da un millimetro. Se loro perpetuano nell’idea di portare avanti in toto questo progetto che porta un danno ambientale, di immagine e economico per tutto il settore turistico balneare, noi dobbiamo continuare nella battaglia con coraggio e determinazione per il bene comune di San Vincenzo.

Luca Cosimi – Capogruppo SiAmo San Vincenzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...