MI PRESENTO

 

image.Ciao, sono Luca Cosimi, ho 28 anni, vivo a San Vincenzo. Sono consigliere comunale capogruppo per la lista civica SìAmo San Vincenzo, presidente della Commissione bilancio, turismo e attività produttiveSono stato attivista di Forza Italia, fin quando non ho capito che un liberale deve guardare oltre. Sono nel cordinamento di ANCI Giovane Toscana dal 2015.

IL MIO PERCORSO ACCADEMICO

Mi sono laureato in Scienze economiche e sociali nel 2010 e in Economia e Management delle Pubbliche Amministrazione e Istituzioni Internazionali nel 2012 all’Università Bocconi.

La mia tesi specialistica è “Settore conciario in ottica glocale: distretti, mercato potenziale e capitale sociale” con il  relatore professore Lanfranco Senn.

Nel 2014 ho frequentato un master in marketing territoriale allo IED a Firenze.

Dal Novembre 2016 PHD Student in Economia aziendale e management presso le Università di Pisa, Firenze e Siena, con specializzazione in Public Administration, reti e relazioni pubblico-privato nelle governance degli enti locali.

IL MIO PERCORSO LAVORATIVO

Scrivo in ordine inverso rispetto ai normali CV, perchè questo non è un CV, è una presentazione.

Nell’estate 2008 ho fatto l’operatore ecologico stagionale per il Comune di San Vincenzo.

Nel 2011 ho svolto uno stage alla Provincia di Pisa, occupandomi delle associazioni di volontariato e della sussidiarietà orizzontale in campo sociale.

Nel 2013 sono stato Project manager nel progetto “Distretti sul web” con Google-Unioncamere in collaborazione con la Camera di Commercio di Pisa.

Dal dicembre 2014 al febbraio 2015 ho svolto uno stage presso un’agenzia di consulenza per marketing e comunicazione a Firenze.

Dal marzo 2015 al luglio 2015 sono stato trainee Shuman al Parlamento Europeo e ho lavorato nel Direttorato delle Finanze.

Da Agosto a Dicembre 2015 sono stato political advisor per l’Eurodeputato di Forza Italia – PPE Stefano Maullu al P1rlamento Europeo.

Da Febbraio a Ottobre 2016 mi sono occupato di consulenza per piccole aziende nel campo del marketing territoriale e digitale.

12513633_1009949385737974_4185638054954898279_o

I MIEI VALORI

Sono liberale e liberista, fautore della libertà, intesa come non impedimento e non costrizione, perché ritengo che solo individui liberi in una società libera e meritocratica possano esprimere al massimo il loro potenziale. Ritengo indispensabile attuare una rivoluzione liberale, perché la libertà economica e politica ed uno Stato meno ipertrofico ed invasivo sono il punto di partenza per uno sviluppo futuribile e sostenibile.

Sono patriottico, perché amo l’Italia, la nazione più bella del mondo, per il nostro territorio, la nostra cultura, la nostra storia, il nostro popolo. Questo non mi porta ad essere protezionista, perché la prosperità si basa sul libero scambio, sul mercato e sul capitalismo.Con un Terzo Risorgimento,  sono convinto che l’Italia abbia la grande opportunità di tornare a essere competitiva e trainante nel mondo.

Credo nella famiglia come istituzione fondamentale e identitaria. Sono il frutto dei miei genitori, babbo e mamma, e solo grazie a loro sono cresciuto fino ad essere chi sono e sapere chi non sono. Dopo una riflessione personale, ritengo che la migliore visione per una società aperta, forte e libera sia quella del premier britannico Cameron, per il quale le norme devono tutelare le coppie eterosessuali e omosessuali, in quanto i legami aiutano le persone ad aiutarsi una con l’altra e a supportarsi a vicenda.

Sono un difensore della legalità, perché ritengo che debbano essere contrastate tutte quelle attività che danneggiano il decoro, l’immagine, la vivibilità, gli interessi degli italiani, dell’Italia  e dei territori, come l’immigrazione clandestina, l’abusivismo commerciale, l’occupazione abusiva delle case, la mafia, … . Ci vogliono poche regole, ma queste vanno rispettate. Le parole d’ordine sono: responsabilità, meritocrazia e … uno Stato forte (nel suo piccolo).

I miei filosofi preferiti sono Ayn Rand e Friedrich Niezsche.

SAN VINCENZO

Il mio impegno politico è per rilanciare San Vincenzo, come leader turistico della Costa degli Etruschi. Nei prossimi 5 anni in consiglio comunale darò battaglia alla maggioranza PD per avere un comune amico dei cittadini, meno burocrazia e meno tasse. Farò proposte pro sviluppo, contrasterò ogni azione illiberale dell’Amministrazione e promuoverò iniziative per aumentare la libertà nel nostro Comune.

Sono convinto che lo sviluppo di lungo periodo dei territori si fondi in un’ottica glocale, per cui si deve essere bravi a cogliere le opportunità e le innovazioni che arrivano dall’esterno e da un mondo globalizzato e renderle sinergiche nelle realtà locali. Questo può avvenire solo se i territori creano una propria identità e se vi è presente un forte capitale sociale, cioè quell’energia positiva fondata sulla fiducia e sulla collaborazione reciproca tra cittadini, fondamento del network territoriale.

 

Luca Cosimi – Blog in Libertà

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...