Archivi tag: Salvini

Governo Conte, cinque stelle e lega.

Giuseppe Conte premier in pectore. Ancora un tecnico non eletto, che ha “il cuore a sinistra” e pure amico della Boschi.

Un programma senza coperture economiche e che prevede un centinaio di miliardi di deficit e debito senza ritegno, giustizialismo, ibocco delle opere pubbliche, l’obbrobrio del reddito di cittadinanza, nulla di serio su sicurezza e immigrazione. Perché Salvini non riprende i suoi ciottolini e torna nel centrodestra (che vola nei sondaggi) dove può mettere in atto i suoi programmi realmente? Appoggiare una soluzione del genere è da traditori e mi auguro che Salvini non voglia finire come Alfano e Fini prima di lui. 87% degli elettori della lega non vuole un premier di area M5s. Hanno ragione Berlusconi e Meloni che non vogliono avere nulla a che fare con questi!

Spero vivamente che Salvini, che mi pare scaltro e capace, porti avanti nel governo quelle che sono priorità della Lega come il contrasto all’immigrazione e la sicurezza e si metta di traverso rispetto a proposti economicamente inaccettabili come il reddito di cittadinanza proposto dai cinque stelle, così come il paventato blocco delle grandi opere. Staremo a vedere. L’importante è che la coalizione di centrodestra composta da Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia continui a governare positivamente sui territori.

Luca Cosimi – Blog in Libertà

Annunci

Renzi, Berlusconi, Salvini e lo sbando della classe dirigente. 

​Un renziano in parlamento: il renzismo senza lo storytelling di renzi è solo presa di poltrone. Avevo ragione a dire che quello li è PALPATINE, senatore e poi imperatore sith di Guerre Stellari. Non va veZzeggiato, ma sconfitto sulla base di idee (liberali soprattutto in Economia perché alternative al suo statalismo e a quello dei cinque stelle), progetti e persone. Continua a leggere

Da SALVINI a un CENTRODESTRA MODERNO

salvini

Da SALVINI a un CENTRODESTRA moderno.
Ho cancellato il post su FB ironico che avevo messo sabato 19 Dicembre su Salvini. Non condivido né i suoi toni, né la sua proposta politica, né i suoi alleati francesi e neanche il suo modo di fare irriverente verso chi teoricamente dovrebbe essere un alleato politico. Da liberale, magari mi sono sbagliato a “becerare” qui su FB a parità del suo bassissimo livello. Vorrei, però, un centrodestra diverso e alternativo alla proposta salviniana.

Continua a leggere

IMMIGRAZIONE, ECONOMIA E QUALE PRIORITA’.

Per chi si è scordato o non era ancora mio amico FB, a fine estate 2014 sono stato votato “ufficialmente razzista” dal consiglio comunale di San Vincenzo. Avevo preso posizioni contro i vucumprà sulle spiagge, contro l’immigrazione, contro l’Isis; niente di razzista, non lo sono, solo posizioni coerenti e precise. Mi ero addirittura permesso di leggere passi della Fallaci in aula, cosa che fece rabbrividire i piddini. Continua a leggere